0 utenti collegati
A CHI SI RIVOLGE


La scuola regionale di scacchi è rivolta ai ragazzi di età compresa tra i 7 e i 18 anni che intendono crescere sotto il punto di vista agonistico. L’obiettivo della scuola è condurre tutti i suoi allievi al conseguimento delle categorie nazionali e rendere maggiormente competitivi a livello nazionale coloro che ne sono già in possesso.

La scuola si rivolge esclusivamente ai tesserati FSI ed è nata grazie alla collaborazione di 12 circoli scacchistici piemontesi con il Comitato regionale Piemonte della Federazione Scacchistica Italiana.

La frequentazione degli allievi alla scuola regionale può essere sia “in presenza”, con lezioni presso la sede di un circolo affiliato, sia “a distanza” tramite la piattaforma web per le lezioni private.

Per essere allievi della scuola regionale i ragazzi si devono impegnare nella partecipazione a tornei riconosciuti F.S.I. durante l’anno sportivo (Ottobre – Luglio), sia a cadenza lunga validi per le promozioni sia semi-lampo, nel circuito regionale rivolto agli under 18.

I requisiti necessari per essere accettati nella scuola sono:
1) Avere del tempo da dedicare al gioco degli scacchi
2) La volontà di imparare
3) La voglia di vincere

Se hai questi requisiti contatta il circolo scacchistico più vicino a te!

Codice Etico e Regolamento

Clicca qui per scaricare il codice etico

Clicca qui per scaricare il regolamento
Scuola Regionale Scacchi - © 2010 - Tutti i diritti riservati
Technology by Edisoft